La casa troppo calda fa male alla salute

La casa troppo calda fa male alla salute

Spesso quando abbiamo troppo freddo, o troppo caldo, tendiamo ad esagerare con l'utilizzo di termosifoni e condizionatori, incuranti, nella maggior parte dei casi, dei rischi che può comportare alla salute

L'uso inadeguato di termosifoni o impianti di aria condizionata negli ambienti chiusi può provocare malattie come mal di gola, tosse e rinite; sicuramente un tempo le basse temperature erano deleterie nelle abitazioni, ma al giorno d'oggi tendiamo a surriscaldare gli ambienti in cui trascorriamo la maggior parte del tempo (casa,ufficio,macchina ecc...).

E' fondamentale umidificare le fonti di calore (termosifoni e stufe), sia in casa che al lavoro, per contrastare la secchezza delle mucose delle vie respiratorie e l'insorgenza del mal di gola. 

Gli sbalzi eccessivi di temperatura che possono essere provocati sono dannosi per il nostro apparato respiratorio dal momento che provocano una diminuzione della vascolarizzazione delle mucose respiratorie e la conseguente paralisi delle ciglia che le rivestono, il cui movimento serve per allontanare le infezioni. 

Quindi è importante l'uso di riscaldamento ed aria condizionata, ma ne và fatto un uso corretto per evitare conseguenze pericolose per la nostra salute.