Il design dell’Abitare dopo la pandemia

Il design dell’Abitare dopo la pandemia


Dopo la lunga assenza causa Covid, lunedì 5 settembre riparte la Milano Design Week, la settimana (abbondante) che travolge tutta la città fra l’evento principale, il Fuori Salone e la costellazione di incontri, presentazioni e manifestazioni che da sempre caratterizzano la settimana del design del capoluogo lombardo. È la Fiera delle aziende che si occupano di arredamento, architettura d’interni, progettazione degli spazi quotidiani, ma anche automotive e molto altro ancora, famosa in tutto il mondo.

L’edizione di quest’anno è attesa con particolare trepidazione come segnale benaugurale di avere finalmente intrapreso la via d’uscita all’emergenza sanitaria che ha fermato il mondo e, proprio per questo, non può prescindere dalla riflessione sulla sanificazione degli spazi, comuni e privati. Un’esigenza che secondo gli architetti trasformerà il nostro modo di vivere e di abitare, negli spazi pubblici e domestici e anche nella mobilità pubblica e privata.

Dal 5 al 10 settembre alla Torneria di via Tortona, 30 per il Fuori Salone la società di stile ICONA Design Group presenterà  i prototipi dei prodotti di sanificazione realizzati con Sanixair, startup italiana ad alta innovazione tecnologica specializzata in sistemi per la sanificazione ambientale attraverso tecnologie all’avanguardia che riproducendo fenomeni naturali garantiscono un’aria microbiologicamente sicura in continuo.

In particolare poi al tema dell’abitare sostenibile è dedicato tutto il calendario del Brera design district, nel cuore di Milano. Nel celebre quartiere si celebra il verde in tutte le sue declinazioni con molteplici progetti che trasformano il distretto in oasi urbane: un maxi-allestimento immerso in una natura rigogliosa trasforma il sagrato e il chiostro della Chiesa di San Marco, con il meglio dell’outdoor design con dOT- design Outdoor Taste; Visionnaire svela nel proprio showroom un suggestivo allestimento denominato “Insula” su progetto di M2Atelier, che unisce architettura, natura e sogno, in dialogo con l’installazione al piano nobile della collezione di Alessandro La Spada.

Dal 4 settembre in anteprima fino al 10 settembre Lineabeta by Samo presenta nuovi e speciali punti di igienizzazione mani ad uso pubblico progettati per l’utilizzo indoor e outdoor. I prototipi saranno in esposizione per il pubblico tutto il giorno.

Buona Design Week a tutti!