Batteri,virus,funghi e protozoi sono organismi viventi non visibili ad occhio nudo.

Ma quali sono le ..."/>

Batteri, virus, funghi e protozoi: quali sono le differenze?

Batteri, virus, funghi e protozoi: quali sono le differenze?

Batteri,virus,funghi e protozoi sono organismi viventi non visibili ad occhio nudo.

Ma quali sono le differenze tra questi microrganismi?

I batteri sono organismi unicellulari con completa autonomia vitale e replicativa, visibili solo con microscopio ottico; vengono classificati in base al loro aspetto morfologico e loro cellule sono formate da strutture obbligatorie quali: parete cellulare, membrana citoplasmatica,citoplasma,equivalente nucleare,capsula,flagelli o ciglia, pili o fimbrie, spore.

I virus sono organismi subcellulari, non capaci di vita autonoma, che necessitano dell'apparato metabolico di una cellula; per vivere e replicarsi devono infettare un organismo superiore, sia esso animale o batterico; la particella virale è costituita da varie parti: genoma o core, capside, pericapside.

I funghi sono organismi eucarioti, unicellulari e pluricellulari e si distinguono in: muffe pluricellulari, lieviti unicellulari e funghi dimorfi. I funghi possono essere responsabili di diverse patologie che possono interessare l'uomo e possono essere di diversi tipi: micosi superficiali e micosi profonde.

I protozoi sono microrganismi unicellulari dotati di una struttura cellulare eucariota più simile a quella delle cellule animali. Molte specie sono dotate di motilità autonoma per la presenza di ciglia o flagelli, altre ancora sono immobili. Molti protozoi sono innocui per l'uomo, molti altri sono in grado di provocare delle malattie infettive anche molto gravi.